Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 03/2020 dal 24 aprile

Entreranno in vigore il prossimo 24 aprile 2020 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 03/2020. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Nuovo indicatore di località LINK per l’aviosuperficie di Lecce Fondone;
  • Modificata la procedura VOR RWY17L di Malpensa, nuovo fix NOBKE;
  • Nuove procedure RNP Z e Y Rwy 17L di Malpensa, ridenominate le procedure di salita iniziale e SID P-RNAV in “RNAV 1”;
  • Nuove MSA a Parma e Cuneo;
  • Cancellata la frequenza 121.600 MHz di Rimini ground;
  • Alzate le minime OCA/OCH delle procedure ILS per pista 36 di Torino.

La procedura di avvicinamento di non precisione VOR a Malpensa, per la pista 17L, sarà così modificata: il tratto di allontanamento da MMP VOR/DME con IAS max a 185kt sarà sulla rotta 321° mentre il mancato avvicinamento terminerà sul nuovo fix chiamato NOBKE

Sono state implementate le procedure di avvicinamento RNP Z e Y per pista 17L all’aeroporto di Malpensa. Per ulteriori sulle procedure RNP APCH è disponibile qui l’approfondimento. Inoltre, tutte le procedure di salita iniziale e SID cambiano nome e saranno riclassificate da P-RNAV a RNAV 1.

Modificate le Minimum Sector Altitude MSA a Parma attestate sull’ARP con un unico settore di 9000 piedi. Per quanto riguarda Cuneo, invece, è stato implementata una nuova MSA centrata sull’ARP avendo un unico settore di 14900 piedi.