Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Venezia Tessera senza SMR, ritardi in LVP

Dal 27 dicembre scorso, l’aeroporto di Venezia-Tessera è senza la disponibilità del radar di terra (SMR, surface movement radar) per problemi tecnici. Il servizio di controllo d’aerodromo viene fornito senza l’ausilio del SMR causando notevoli ritardi per gli aeromobili in partenza e arrivo in condizioni di bassa visibilità.

In assenza del sistema di sorveglianza di superficie, durante l’attivazione delle procedure in condizioni di visibilità ridotta (LVP, low visibility procedures) e l’impossibilità della torre di controllo di monitorare a vista tutta l’area di manovra, è consentita una sola movimentazione per volta ed è richiesto l’ausilio della follow-me per gli spostamenti sui piazzali di sosta. Questa necessità limita notevolmente la capacità aeroportuale provocando numerose cancellazioni e regolazioni di flusso che in questi giorni hanno creato ritardi di diverse ore.

Le procedure di bassa visibilità vengono attivate quando l’RVR è uguale o inferiore a 550 m, l’altezza della base delle nubi è inferiore a 200 ft o quando il deterioramento delle condizioni meteo ne raccomanda l’attivazione.

[Aggiornamento 29/12/2018] In serata è stato ripristinato il radar di terra. NOTAM A9671/18 cancellato.

A9671/18 NOTAMR A9666/18 (CANCELLED)
Q) LIMM/QSTXX/IV/NBO/A/000/999/4530N01221E005
A) LIPZ B) 1812291231 C) 1812301230 EST
E) AERODROME CONTROL SERVICE.
GROUND MOVEMENT CONTROL PROVIDED WITHOUT USE OF SMR.
REF AIP AD 2 LIPZ 1-15 1-15