Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Modifiche ai limiti operativi di Trapani-Birgi

Il NOTAM B2500/19, emesso ed entrato in vigore questa mattina, ha introdotto modifiche permanenti alle procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta e alle massime componenti di vento al traverso per l’aeroporto di Trapani-Birgi.

Procedure applicabili agli aeromobili in condizioni di visibilità ridotta (AWO)

Nell’ambito delle procedure in condizioni di visibilità ridotta sono state modificate le condizioni operative alle quali scatta l’obbligo di una sola movimentazione alla volta al suolo. In precedenza tale obbligo entrava in vigore con visibilità inferiore a 1200 m, mentre attualmente il limite è stato rimosso ed è necessario che parte dell’area di manovra non sia visibile dalla TWR e che la visibilità non sia sufficiente al pilota al fine di evitare collisioni. Per le operazioni di atterraggio la nuova minima visibilità necessaria è 1000 m per ILS CAT I 31L e 2400 m per NDB/VOR 31LR/13R, mentre in precedenza indipendentemente dalla procedura era fissata a 1200 m.

Restrizioni causa strip non conforme

A causa della non uniformità della runway strip con le disposizioni di ENAC, la massima componente di vento al trasverso pubblicata sul Manuale Operativo di Volo deve essere ridotta su base percentuale del 20% con pista asciutta e del 25% con pista bagnata, mentre con pista contaminata non sono consentite operazioni. Con le limitazione precedenti era previsto -15% con pista asciutta e -20% con pista bagnata e contaminata. Inoltre, è sconsigliato operare in caso di malfunzionamento di ground spoiler, antiskid, breaks, thrust reversers o flaps.

Tali modifiche, essendo permanenti, verranno introdotte in AIP Italia nei prossimi cicli AIRAC.


B2500/19 NOTAMN
Q) LIRR/QFAXX/IV/NBO/A/000/999/3754N01229E005
A) LICT PART 1 OF 2 B) 1905020742 C) PERM
E) REF AIP AD 2 LICT 1-8
ITEM 20 ‘LOCAL TRAFFIC REGULATIONS’
– BOX 4 ‘AIRCRAFT PROCEDURES IN REDUCED VISIBILITY CONDITIONS
(AWO)’ CHG AS FLW:
1) WHENEVER ALL OR PART OF THE MANOEUVRING AREA CANNOT BE VISUALLY
MONITORED BY ATC TWR CONTROLLERS AND SUFFICIENT VISIBILITY FOR THE
PILOT TO TAXI VISUALLY AVOIDING COLLISIONS WITH OTHER TRAFFIC, ONLY
ONE MOVEMENT AT A TIME IS ALLOWED.
2) APPROACH AND LANDING FOR CIVIL AIRCRAFT IS FORBIDDEN AS FOLLOWS:
WITH VISIBILITY LESS THAN 1000M FOR ILS CAT I RWY31L
WITH VISIBILITY LESS THAN 2400M FOR NDB/VOR RWY31L/RWY13R.
3) WITH VISIBILITY LESS THAN 800M, TAKE OFF OPERATION ARE
FORBIDDEN.
– BOX 6 ‘LOCAL FLIGHT RESTRICTIONS’
POINT 4 CHG AS FLW:
DUE TO RWY STRIP NOT IN CONFORMITY WITH THE CIVIL AVIATION
AUTHORITY REGULATIONS, FOLLOWING CONSTRAINTS APPLY: THE MAXIMUM

B2500/19 NOTAMN
Q) LIRR/QFAXX/IV/NBO/A/000/999/3754N01229E005
A) LICT PART 2 OF 2 B) 1905020742 C) PERM
E) DEMONSTRATED CROSSWING COMPONENT PUBLISHED ON THE OPERATION FLIGHT
MANUAL OF EACH AIRCRAFT MUST BE REDUCED ON A PERCENTAGE BASIS AS
SHOWN BELOW:
A)RWY DRY -20 PERCENT
B) RWY WET -25 PERCENT
C) RWY CONTAMINATED- NO OPERATIONS ALLOWED.
– ADD NEW POINT 5) AS FLW:
DUE TO RWY STRIP NOT IN CONFORMITY WITH THE CIVIL AVIATION
AUTHORITY REGULATIONS, PILOTS ARE SUGGESTED TO NOT LAND OR
TAKE-OFF IN CASE THE AIRCRAFT HAS ONE OR MORE OF THE FOLLOWING
FAILURES:
A) GROUND SPOILERS (IF INSTALLED)
B) ANTISKID
C) BRAKES
D) THRUST REVERSERS (IF INSTALLED)
E) FLAPS

Pin It on Pinterest