Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 8/2019 dal 12 settembre

Entreranno in vigore il prossimo 12 settembre 2019 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 8/2019. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Modifica status VRP “Prima Porta” e “Settebagni service area”.
  • Cambio nome procedure “RNAV (GNSS)” in “RNP” ad Alghero, Firenze, Palermo, Lamezia Terme, Olbia, Pantelleria, Reggio Calabria e Fiumicino;
  • Introduzione nuovo fix UNPOP, revisione STAR RNAV 1 RWY 24 e implementazione nuove procedure strumentali di avvicinamento a Napoli.
  • Revisione XIBRI 7A in XIBRI 8A a Fiumicino;
  • Modifica orari di servizio AFIS a Padova (già in vigore via NOTAM);
  • Istituzione di nuove aree per attività aeroclub e lavoro aereo: “Contrada Sciammacca Baia del Gambero Augusta (SR)”, “Cicogno Siziano (PC)” e “GAVM Padule (SP)”.

I punti di riporto a vista “Settebagni Service Area” (RUNE1) e “Prima Porta” (RUN2) nel CTR di Roma diventeranno visual holding gates in cui è necessaria l’autorizzazione ATC prima di proseguire.

Con il ciclo AIRAC 8/2019 inizia il cambio di denominazione delle procedure RNP APCH da “RNAV (GNSS)” a “RNP” per i primi 8 aeroporti. Entro l’1 dicembre 2022 tutte le procedure RNP APCH dovranno avere la nuova denominazione. Per ulteriori: leggi articolo.

Le STAR a Napoli saranno rinominate separando quelle convenzionali (1T, 1U e 1V) da quelle RNAV 1 (1W, 1Z e 1Y). Saranno inoltre introdotte le nuove procedure RNP Z RWY 24 da BENTO e ILS X, LOC X, RNP Y RWY 24 dal nuovo fix UNPOP.