Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 5/2019 dal 20 giugno

Entreranno in vigore il prossimo 20 giugno 2019 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 5/2019. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Dismissione NDB ‘CMP’ Campagnano e L ‘FE’, ‘FN’ e ‘FW’ Fiumicino;
  • Dismissione procedure di avvicinamento L RWY 16L e L RWY 07 di Fiumicino;
  • Introduzione TSE PEMAR 5S/5T da Ciampino;
  • Introduzione obbligo di ricevere PPR con 6 ore di anticipo per poter operare voli di aviazione generale a Genova;
  • Introduzione delle seguenti aree:
    • zona vietata P88A/B/C Cascina;
    • zona per attività aviolancistica “Guidonia AD – MIL”;
    • parco naturale “Riserva Naturale Torbiere del Sebino”

Le nuove zone vietate P88A/B/C saranno istituite in diversi punti del comune di Cascina a sud-est dell’aeroporto di Pisa e si estendono dal suolo a 2000 piedi AGL per la presenza di attività tecnologiche. Il sorvolo è proibito a tutto il traffico ad eccezione degli aeromobili di soccorso e sicurezza.

La Riserva Naturale Torbiere del Sebino si sviluppa invece dal suolo fino a 500 m AGL (1640 piedi) a sud del lago d’Iseo. Il sorvolo, l’atterraggio e il decollo sono vietati a tutti gli aeromobili eccetto aeromobili di Stato o voli per la salvaguardia della pubblica incolumità.

Pin It on Pinterest