Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 2/2022 dal 24 marzo

Entreranno in vigore il prossimo 24 marzo 2022 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 2/2022. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Reggio Calabria nuovo codice di riferimento infrastrutture di volo 3C, layout via di rullaggio C, pubblicate le procedure per lo stato di “aircraft ready” in partenza e le procedure All Weather Operations AWO;
  • Torino nuovo layout general aviation apron;
  • Pubblicati percorsi preferenziali in rullaggio per i traffici di Fiumicino;

A Reggio Calabria è stato modificato il codice di riferimento Annesso 14 delle infrastrutture di volo: il codice passa da 4C a 3C. Sono stati pubblicati inoltre i nuovi orari di servizio dell’amministrazione aeroportuale, dogana e immigrazione, servizio sanitario e del rifornimento. Le aree di stazionamento sono state invece suddivise in apron 1 (Main apron), apron 2 e 3 (general aviation). Revisionate anche larghezza, superficie e resistenza delle vie di rullaggio A, B, D ed è stato cambiato il layout della via di rullaggio C. Per quanto riguarda la movimentazione degli aeromobili sui piazzali sono state pubblicate le procedure in partenza per gli aeromobili a seguito degli accordi tra gestore aeroportuale ed ente ATC. Gli aeromobili saranno considerati “Ready” quando avranno le porte e stive chiuse, Aircraft Safe Area libera da persone, mezzi, equipaggiamenti e ostacoli, documentazione all’handler consegnata ed aeromobile completamente pronto al rullaggio. Infine sono state pubblicate le procedure AWO: con valore pari o inferiore a 1500 metri non sono possibili operazioni sulla pista e non sono disponibili procedure LVP. Non sono consentiti arrivi IFR quando il ceiling è inferiore a 1500 piedi oppure visibilità inferiore a 5 chilometri. Consentite le operazioni diurne in VFR speciale. Durante le AWO in area di movimento è consentita la movimentazione di un solo aeromobile per volta. Ulteriori modifiche anche alle restrizioni locali ai voli in quanto la pista 29 sarà operativa per i soli decolli.

Modifiche all’layout del piazzale dell’aviazione generale di Torino: tra gli hangar 4 e 2 sono stati previsti due nuovi parcheggi 303 e 305. I restanti non hanno subito modifiche ma sono stati rinumerati: il primo stand a partire dal N2 è il 302 .

A Fiumicino pubblicati i percorsi preferenziali per l’ingresso ed uscita dall’apron per gli aeromobili in partenza ed in arrivo. Nelle tabelle è possibile trovare i percorsi preferenziali in funzione del parcheggio assegnato e della pista.