Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 12/2018 dal 3 gennaio

Entreranno in vigore il prossimo 3 gennaio le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 12/2018. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Revisione procedure strumentali, introduzione di SID e STAR RNP 1 e avvicinamento RNAV GNSS pista 22 ad Ancona;
  • Introduzione procedure STAR RNP pista 26 a Pantelleria;
  • Revisione procedure TSE di Torino;
  • Introduzione procedure strumentali RNAV e revisione SID, STAR e IAP a Trieste;
  • Istituzione delle seguenti zone:
    • attività aviolancistica “Calatabiano” e “Madonna di Loreto”;
    • volo acrobatico “Lignano”;
    • attività aeroclub e lavoro aereo “Narzole”;
    • attività VDS “Sud Ovest Sessa Aurunca Corridor”;
    • parchi naturali “Riserva Naturale Orientata Saline di Trapani e Paceco” e “Salina di Comacchio”.

A seguire alcuni dettagli delle modifiche.


A Pantelleria saranno aggiunte le nuove STAR RNP pista 26.

A Torino le TSE “9M” (CANNE, ABESI, SRN e ASTIG) diventeranno “5M” mentre la GEN 8M diventerà GEN 9M per l’aggiunta del riferimento alla radiale 285 di VOG nel tratto iniziale.

A Trieste saranno introdotte nuove procedure RNAV e saranno revisionate tutte le procedure SID, STAR e di avvicinamento.

Ad Ancona verranno introdotte le procedure SID e STAR RNP1 e la procedura di avvicinamento RNAV (GNSS) pista 22.

Pin It on Pinterest