Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 11/2019 dal 5 dicembre

Entreranno in vigore il prossimo 5 dicembre 2019 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 11/2019. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Pubblicate in AIP le due NPZ No Planning Zone;
  • Cambio denominazione da Minimum Radar Vectoring ad ATC Surveillance minimum altitude delle CTA di Milano, Roma, Padova, Brindisi e pubblicazione delle nuove carte ATC Surveillance minimum altitude dei CTR di Venezia e Verona;
  • Modifica ai Visual Reporting Points VRPs di Pantelleria, pubblicate le nuove procedure di arrivo e avvicinamento RNP per pista 08 e istituito nuovo FIX KAPPE;
  • Revisionate le minime di settore di Lamezia e Crotone;
  • Istituita radioassistenza ILS a Lamezia per pista 28;
  • Pubblicate in AIP le norme per liberare la pista dopo l’atterraggio a Catania;
  • Inseriti in AIP i nuovi canali 8.33 di Cagliari e Pisa;
  • Aperta la nuova taxiway T e implementato nuovo start point per la pista 02 di Parma;
  • Revisionate le procedure di arrivo strumentale di Bolzano e istituita la nuova procedura di avvicinamento RNP per pista 01;
  • La procedura RNAV (GNSS) per pista 22L di Pisa diventa da ATC Discretion a On Request;
  • Cancellato il FIX LATUS a Venezia.

Saranno pubblicate in AIP le due No Planning Zone all’interno delle quali non è consentito pianificare traiettorie DCT. Le NPZ sono denominate: LINPZ1 VEKEN, a confine tra Padova ACC e Ljubljana ACC da FL145 e FL660 e LINPZ2 Firenze tra Padova, Milano e Roma ACC da FL305 a FL660

Aggiunti a Pantelleria due nuovi VRPs Southwest CGSW1 e Southeast CGSE1 a sud della zona 1 del CTR.

Sempre a Pantelleria, istituita una nuova procedura di arrivo e avvicinamento RNP per pista 08. Il nuovo FIX KAPPE sul finale 08 sarà l’IAF della procedura.

A Lamezia saranno disponibili le nuove procedure di avvicinamento strumentale di precisione per pista 28: ILS Z, Y e X. Istallate le radioassistenze LOC LAM sulla frequenza 110.30 MHz e relativo GP e DME-P Lamezia Terme

Aperta e resa utilizzabile a tutto il traffico la nuova taxiway T sull’aeroporto di Parma. Inoltre grazie al nuovo start point per pista 02, la nuova TORA disponibile sarà 2238 metri.

Ridenominate tutte le procedure di arrivo strumentale di Bolzano in accordo al fix di inizio procedura. Entrerà in vigore la nuova procedura di avvicinamento RNP per pista 01 che inizierà dal FIX FORER