Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 06/2020 dal 16 luglio

Entreranno in vigore il prossimo 16 luglio 2020 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 06/2020. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Modifiche ai limiti laterali dell’ATZ di Venegono e dell’area regolamentata R81;
  • Nuova zona lanci Melendugno nel CTR di Lecce;
  • Chiusura della pista 17/35 di Milano Linate;
  • Modifiche e revisioni alle procedure strumentali di arrivo e partenza di Ancona.

Modificati i limiti laterali della zona regolamentata R81 Varese/Venegono. Inoltre, sono state modificati anche i limiti laterali dell’ATZ di Venegono che avrà una forma circolare avente raggio 1,2 NM dal suolo a 1500 piedi AGL.

Implementata la nuova zona aviolancistica civile chiamata “Aviosuperificie Melendugno”: l’area si estende dal suolo a FL150 entro un raggio di 2 NM e sarà attivabile dal sorgere al tramonto. L’attività è soggetta a preventiva autorizzazione di Lecce APP e Brindisi SCCAM in coordinamento con Brindisi ACC. L’area non è compatibile con le attività delle aree D117, R406 A/B e TRA426.

La pista secondaria 17/35 dell’aeroporto di Milano Linate sarà chiusa e utilizzata come area parcheggio.

Ridenominate tutte le procedure strumentali di arrivo e partenza di Ancona a causa dell’aggiornamento della declinazione magnetica, mentre le STAR RNP1 termineranno sul fix KEPUM. Inoltre, il punto ADLUV è stato cancellato e sostituito dal fix KATEU. La procedura di avvicinamento strumentale ILS V pista 22 è stata cancellata mentre sarà pubblicata la nuova procedura ILS X pista 22. La minima di settore sarà innalzata da 3000 a 3300 piedi.