Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Le modifiche dell’AIRAC 02/2020 dal 26 marzo

Entreranno in vigore il prossimo 26 marzo 2020 le modifiche introdotte in AIP Italia dal ciclo AIRAC 02/2020. Tra le modifiche più importanti troviamo:

  • Modifica agli orari del servizio di avvicinamento di Gioia;
  • Nuova denominazione per le aree regolamentate sui Colli Euganei R45/A,B e C;
  • Nuova zona acrobatica a Premariacco e nuova zona VDS a Guidonia;
  • Pubblicate le nuove distanze dichiarate e caratteristiche della pista 07/25 di Bari a seguito del termine dei lavori. Riposizionato il GP/DME BAP, modifiche al layout aeroportuale e alla carta LVP. Ridenominazione delle procedure di arrivo e partenza strumentali, modifiche alle procedure di avvicinamento strumentali e istituzione nuova procedura RNP per pista 07;
  • Nuova denominazione STAR RNAV1 25, 20 e 07 a Palermo;
  • Ridenominazione SID/STAR da TIBRO per Ronchi;
  • Inserimento in AIP degli orari H24 dei servizi ATS, amministrativi aeroportuali e di rifornimento per l’aeroporto di Trento.

Il servizio di avvicinamento radar a Gioia sarà disponibile da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle 20.30 locali. Negli altri orari rimane a disposizione il servizio di avvicinamento procedurale.

Le aree regolamentate R91/A, B e C dei Colli Euganei vengono denominate R45/A, B e C. I limiti verticali e orizzontali rimangono invariati.

Sono state rinumerate le procedure di arrivo VOR, NDB e le SID per pista 07/25 dell’aeroporto di Bari. Pubblicate inoltre le nuove STAR RNAV 1 mentre sono state modificate le procedure di avvicinamento ILS Z e Y per pista 07. Viene implementata la nuova procedura di avvicinamento RNP per pista 07 e modificato il mancato della procedura VOR 07.

Per quanto riguarda il layout aeroportuale di Bari, sono stati ridenominati i parcheggi dell’apron 1 e viene modificata la carta delle LVP: eventuali partenze 07 durante le procedure LVP, possono essere autorizzate solo dal punto attesa G. Inoltre, sono state aggiornate le informazioni sul regolamento del traffico locale e le informazioni sulla pista: la 07/25 a seguito dei lavori è lunga 3000×45 metri.