Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

ENAC dispone con anticipo la riapertura di Linate

Il Direttore della Direzione Aeroportuale Lombardia, con lettera ENAC-ELM-09/07/2020-0068022-P del 9 luglio 2020, ha disposto la riapertura alle operazioni commerciali dello scalo di Milano-Linate a partire dal prossimo 13 luglio. La capacità aeroportuale sarà ridotta: Enac ha stabilito almeno 10 movimenti orari suddivisi in 5 arrivi e 5 partenze.

Ricordiamo che l’aeroporto Linate sarebbe stato chiuso alle operazioni commerciale almeno fino al 14 luglio in accordo al Decreto del Ministero dei Trasporti n. 245 del 14 giugno 2020, in quanto non incluso tra gli aeroporti con servizi garantiti. Lo stesso Decreto però, all’art. 1 comma 4, dà facoltà all’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile di modificare o integrare l’elenco di tali aeroporti. Lo stesso Ministero dei Trasporti ha dato parere positivo alla riapertura anticipata per superare i disagi per l’utenza correlati all’inattività prolungata dello scalo di Linate e per superare l’impatto negativo sull’economia delle attività produttive del territorio. La necessità di ridurre la capacità oraria è stata invece richiesta dal gestore aeroportuale a causa dei lavori di restyling dell’aerostazione che non consentirebbero il mantenimento del distanziamento sociale in corrispondenza delle postazioni dei controlli di sicurezza.

A4194/20 NOTAMR A4160/20
Q) LIMM/QFAXX/IV/NBO/A/000/999/4526N00916E005
A) LIML B) 2007101018 C) 2007122159
E) COVID-19:
AERODROME CLOSED TO ALL TFC EXC GENERAL AVIATION FLT, STATE ACFT FLT,
RESCUE FLT, HEL EMERG MEDICAL SER (HEMS), EMERG MEDICAL SER (EMS),
HOSP/AMBULANCE AND BASED ACFT FOR MAINT
REF AIP AD 2 LIML 1-1