Desk Aeronautico è consultabile gratuitamente, la pubblicità è l'unico modo per mantenere il sito online. Cercheremo di renderla il meno invasiva possibile, disattiva AdBlock!

Coronavirus, deroghe al Regolamento ENAC APR

Al fine di consentire le operazioni di monitoraggio degli spostamenti dei cittadini sul territorio comunale per l’emergenza sanitaria, ENAC con provvedimento 32363 del 23 marzo 2020 ha disposto deroghe ad alcune previsioni delle disposizioni del Regolamento ENAC “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto”.

Le operazioni condotte dai Comandi di Polizia Locale con droni di massa operativa al decollo inferiore a 25 kg potranno essere condotte in deroga ai requisiti di registrazione e di identificazione.

Le operazioni critiche di tali SAPR esse potranno essere effettuate anche su aree urbane dove vi è scarsa popolazione esposta al rischio di impatto senza il rilascio di autorizzazione da parte di ENAC e senza la rispondenza delle operazioni agli scenari standard pubblicati.

Sono inoltre autorizzati tutti gli Enti di Stato ad operare nelle aree limitrofe agli aeroporti civili identificate come “aree rosse”, ad una quota massima di 15 metri. In tal caso l’Ente dovrà fornire preventivamente comunicazione alla TWR dell’aeroporto al fine di comunicare la presenza del drone e di coordinare le rispettive attività.

È comunque data sempre priorità al traffico degli aeromobili da/verso gli aeroporti e rimane in capo all’operatore del drone la responsabilità di dare precedenza e di separarsi.

Relativamente alle operazioni con APR civili, Enav specifica che agli aeromobili con equipaggio non sono fornite separazioni, avvisi per evitare il traffico, informazioni di traffico e servizio informazioni volo. Atterraggi, decolli, procedure strumentai e circuiti di traffico potranno essere interessati da operazioni APR.


C0369/20 NOTAMN
Q) LIXX/QRAXX/IV/NBO/W/000/195/4339N01139E999
A) LIBB LIMM LIRR B) 2003231920 C) 2004192359 EST
E) TESTO ITALIANO:
COVID-19 RESTRIZIONI DI VOLO
PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA COVID-19 IN CONSIDERAZIONE DEI
DECRETI MINISTERIALI EMESSI, POSSONO ESSERE CONDOTTE OPERAZIONI CON
AEROMOBILI A PILOTAGGIO REMOTO (APR) DI MASSA
INFERIORE A 25 KG, IN CONTINUO CONTATTO VISIVO CON IL MEZZO AEREO
(VLOS), DA TUTTI GLI AEROMOBILI DI STATO DI CUI ALL’ART. 744 DEL
CODICE DELLA NAVIGAZIONE E DELLE POLIZIE LOCALI DEI COMUNI
ITALIANI ANCHE SU AREE URBANE.TALI APR, QUANDO IMPIEGATI NELL’AMBITO
DELLE CONDIZIONI EMERGENZIALI DOVUTE ALL’EPIDEMIA COVID-19, POSSONO
ESSERE OPERATI ANCHE NELLE VICINANZE DEGLI AEROPORTI
CIVILI (AREE ROSSE DELLA CIRCOLARE ENAC ATM 09), AD UNA QUOTA MASSIMA
DI 15 METRI, IN DEROGA AL REGOLAMENTO ENAC ‘MEZZI AEREI A PILOTAGGIO
REMOTO’ (ART 27) E ALLA SUDDETTA CIRCOLARE (PARA 7).
IN TALI CASI, L’ENTE CHE IMPIEGA L’APR DEVE FORNIRE PREVENTIVAMENTE
COMUNICAZIONE ALL’ UNITA’ ATS DELL’AEROPORTO LIMITROFO ALL’AREA
D’INTERESSE, AL FINE DI COMUNICARE LA PRESENZA DEL DRONE E DI
COORDINARE LE RISPETTIVE ATTIVITA’.
E’ COMUNQUE DATA SEMPRE PRIORITA’ AL TRAFFICO DEGLI AEROMOBILI
DA/VERSO GLI AEROPORTI E RIMANE RESPONSABILITA’ DEL PILOTA DEL DRONE
SIA DI DARE PRECEDENZA AGLI AEROMOBILI IN VOLO CHE DI SEPARARSI
DA QUESTI ULTIMI.AGLI EQUIPAGGI DI VOLO E’ RICHIESTA MAGGIORE
ATTENZIONE DURANTE LE OPERAZIONI DI ATTERRAGGIO/DECOLLO.
ENGLISH TEXT:
COVID-19 FLIGHT RESTRICTION
FOR THE CONTAINMENT OF THE COVID-19 EMERGENCY, WITH REFERENCES TO
ITALIAN DECREES , OPERATIONS CAN BE CONDUCTED WITH REMOTELY PILOTED
AIRCRAFT SYSTEM (RPAS) WITH TAKE-OFF MASS OF LESS
THAN 25 KG, IN IN VISUAL LINE OF SIGHT (VLOS), BY ALL THE STATE ACFT
ACCORDING TO ART. 744 OF THE AIR NAVIGATION CODE AND LOCAL POLICE OF
THE ITALIAN MUNICIPALITIES.
THESE RPAS, WHEN USED IN THE EMERGENCY CONDITIONS DUE TO THE
COVID-19, CAN BE OPERATED ALSO IN THE AREAS NEAR ALL CIVIL AIRPORTS
(RED AREAS AS FOR ENAC ATM 09 CIRCULAR), AT A MAXIMUM HEIGHT
OF 15 METERS, IN DEROGATION TO ENAC REGULATION ‘MEZZI AEREI A
PILOTAGGIO REMOTO’ (ART. 27) AND THE ABOVE CIRCULAR (PARA 7).
IN THAT CASE, THE OPERATOR MUST PREVIOUSLY COMMUNICATE WITH THE ATS
UNIT OF THE AIRPORT ADJACENT TO THE AREA OF OPERATIONS IN ORDER TO
NOTIFY THE PRESENCE OF THE DRONE AND TO COORDINATE
THE ACTIVITIES.
IN ANY CASE, MANNED TRAFFIC FROM/TO AIRPORTS SHALL HAVE PRIORITY AND
THE DRONE PILOT IS RESPONSIBLE TO GIVE OF WAY TO OTHERS ACFT AND TO
SEPARATE FROM THEM.
FLIGHT CREWS ARE REQUIRED TO PAY MORE ATTENTION DURING LANDING /
TAKE-OFF OPERATIONS .
F) SFC
G) FL195

C0370/20 NOTAMN
Q) LIXX/QAFXX/IV/NBO/E/000/195/4339N01139E999
A) LIBB LIMM LIRR PART 1 OF 3 B) 2003232257 C) 2004032359 EST
E) TESTO ITALIANO:
COVID 19 – INFORMAZIONE
IN ACCORODO CON LA DISPOSIZIONE ENAC COME PER IL NOTAM C0369/20
LE ATTIVITA’ DI CONTROLLO CON AEROMOBILE PILOTAGGIO REMOTO (APR)
POSSONO ESSERE CONDOTTE NELLE VICINANZE DI TUTTI GLI AEROPORTI
CIVILI AD UNA ALTEZZA MASSIMA DI 15M AGL E IL PILOTA DELL’ APR
SARA’ RESPONSABILE PER LA SEPARAZIONE DANDO PRECEDENZA AL
TRAFFICO PILOTATO. IL PILOTA DEVE ESSERE CONSAPEVOLE QUALI SONO
GLI AEROPORTI DOVE VIENE FORNITO IL SERVIZIO ATS DA ENAV
(VEDERE RMK)
– PARTENZE/ATTERRAGGI PROCEDURE STRUMENTALI E CIRCUITO DI TRAFFICO
POSSONO ESSERE INTERESSATI DA OPERAZIONI RPA
– I SERVIZI DEL TRAFFICO AEREO NON SONO FORNITI AGLI APR CIVILI
– LE INFORMAZIONI RIGUARDANTI LE OPERAZIONI DI APR CIVILI NON SONO
DISPONIBILI PER GLI ENTI ATS
– AGLI AEROMOBILI CON EQUIPAGGIO NON SONO FORNITE SEPARAZIONI,
AVVISI PER EVITARE TRAFFICO, INFORMAZIONI DI TRAFFICO E SERVIZIO
INFORMAZIONI VOLO, IN RELAZIONE AGLI APR CIVILI.
RMK: ATS FORNITO DA ENAV, AI SEGUENTI AD:
LIBC LIBD LIBF LIBG LIBP LIBR LICA LICB LICC LICD LICG LICJ LICR
LIEA LIEE LIEO LIMA LIMC LIME LIMF LIMG LIMJ LIML LIMP LIMZ LIPB
LIPE LIPH LIPK LIPO LIPQ LIPR LIPU LIPV LIPX LIPY LIPZ LIQN LIRA
LIRF LIRI LIRN LIRQ LIRU LIRZ
ENGLISH TEXT:
COVID 19 – INFORMATION
ACCORDING TO ENAC PROVISON AS PER NOTAM C/20 DRONE PATROL
ACTIVITIES MAY BE CONDUCTED IN THE VICINITY OF ALL
CIVIL AIRPORTS AT MAX HEIGHT 15M AGL AND DRONE PILOT WILL BE
RESPONSIBLE FOR SEPARATION AND GIVE WAY TO MANNED TFC.
PILOT SHALL BE AWARE THAT AT AERODROMES WHERE ATS IS PRODIDED BY
ENAV (SEE RMK)
– DEPARTURE/LANDING INSTRUMENTAL PROCEDURES AND TRAFFIC CIRCUIT
COULD BE AFFECTED BY REMOTELY PILOTED AIRCRAFT (RPA) OPERATIONS
– AIR TRAFFIC SERVICES ARE NOT PROVIDED TO CIVIL REMOTELY PILOTED
AIRCRAFT (RPA
– INFORMATION REGARDING CIVIL UNMANNED ACFT OPERATIONS IS NOT
AVAILABLE TO ATS UNITS
– SEPARATION, TRAFFIC AVOIDANCE ADVICE, TRAFFIC INFORMATION AND
FLIGHT INFORMATION SERVICE ARE NOT PROVIDED TO MANNED AIRCRAFT, IN
RESPECT OF CIVIL RPA.
RMK: ATS PROVIDED BY ENAV, AT FLW AD:
LIBC LIBD LIBF LIBG LIBP LIBR LICA LICB LICC LICD LICG LICJ LICR
LIEA LIEE LIEO LIMA LIMC LIME LIMF LIMG LIMJ LIML LIMP LIMZ LIPB
LIPE LIPH LIPK LIPO LIPQ LIPR LIPU LIPV LIPX LIPY LIPZ LIQN LIRA
LIRF LIRI LIRN LIRQ LIRU LIRZ
REF AIP ENR 1.1-6